• lago di garda
  • venezia
  • burano
  • Navigli Lombardi
  • stradivari

Nuovo ViaggiatoreGrande Albergo Roma

 

I venerdì in Musica
al Salotto del Jazz Piacentino

GRANDE ALBERGO ROMA (7° piano)
Piacenza – ore 20:00

31 gennaio - 21 febbraio - 13 marzo - 3 aprile 2020

Un elegante Ristorantino al 7° piano trasformato in un intimo Jazz club
Una panoramica Terrazza d’Inverno con ampie vetrate sui tetti della città
L’emozione diuna cena al settimo piano mentre le luci della sera prendono vita
e il fascino retrò del Jazz e del Soul e dello Swing ... nel cuore del centro storico di Piacenza


18 ottobre 15 novembre 6 dicembre 2019

 

Conto alla rovescia per il debutto della quarta edizione della Rassegna “I venerdì in Musica” presso Il Grande Albergo Roma che per l’occasione si trasformerà nuovamente nel Salotto del Jazz Piacentino per vivere la città e la musica da una prospettiva differente. Nel 2020 prodegue con altri 4 appuntamenti (1 al mese da gennaio ad aprile).

Dal 31 gennaio 2020  sbarcano in città altri 4 appuntamenti dei “Venerdì in Musica” con cene/concerto ed una carrellata di musicisti di prestigio che mirano a trasformare gli eleganti spazi della “Terrazza del Roma” in un punto di riferimento per appuntamenti di alto livello dove la musica sposa l’enogastronomia.

Con i 4 appuntamenti si spazierà della musica popolare brasiliana, al manouche, ad un "Incontro" speciale per finire con un vero concerto standard jazz.

Assisterete a spettacoli coinvolgenti ed interattivi che si svilupperanno tra musica , canzoni, racconti, curiosità e ricordi.


Inizio serata e cena: dalle ore 20:00
Inizio concerto: ore 21:15

 

CALENDARIO

● VENERDI’ 31 GENNAIO

TUMA E CAIO

CONCERTO
CAIO CHAGAS & CLAUDIO TUMA / Ritmo do Brasil

Il concerto sarà un omaggio alla Musica Popolare Brasiliana, nelle sue più tipiche sfaccettature con particolare riferimento al fascino e al minimalismo della Bossa nova e al ritmo e alla giovialità del Samba, con un repertorio che si concentra sui ritmi brasiliani anni ‘50 e comprende brani dei più apprezzati musicisti del genere: da Joao Gilberto a Jobim da Gilberto Gill a Joao Bosco.

MENU
*Calice di Prosecco
*Salmone affumicato su crostone ai cereali e bronuise di avocado
*Pacchero trafilato al bronzo con pomodoro fresco, burrata Valcollatte e basilico
*Filetto di maialino con mele al calvados


● VENERDI’ 21 FEBBRAIO

2
CONCERTO
JACOPO DELFINI & DARIO NAPOLI DUO / Manouche from Paris to New Orleans
La collaborazione tra i due musicisti è iniziata da un anno, e presenteranno un mix di brani tratti dal repertorio classico del jazz manouche di Django Reinhardt, uniti con brani originali dei loro recentissimi album solisti. Il linguaggio musicale è quello della tradizione classica dello swing gitano, con diverse contaminazioni derivanti dal jazz più moderno. Ciò è reso possibile anche dal diverso approccio allo strumento e alla musica dei due chitarristi, che è la chiave dell'originalità di questo duo.

MENU
*Calice di Prosecco
*Flan di carciofi su vellutata Grana Padano Vacche Rosse
*Gnocchetti con battuta di carne scelta
*Coppa arrosto laccata al miele biologico

VENERDI’ 13 MARZO

4
CONCERTO
LATE SENSE QUARTETT Feat. MASSIMO MORGANTI/ "Meetings"

Gaetano Santoro: sax
Edoardo Ponzi
: vibrafono

Francesco Marchetti: contrabbasso
Mauro Cimarra: batteria
Massimo Morganti: trombone

"Meetings..." è il primo disco del quartetto formato da Gaetano Santoro (sax baritono e tenore), Edoardo Ponzi (vibrafono e marimba), Francesco Marchetti (contrabbasso e basso elettrico) e Mauro Cimarra (batteria). L'album, già dal titolo, è tutto incentrato su quello che c'è di più bello nella vita di una persona: gli incontri; e proprio "Meetings..." è l’incontro fra sensibilità e vite diverse, alla ricerca di un minimo comun denominatore che sia il trampolino per creare una musica davvero condivisa.
Ad arricchire l'album la presenza del colore sgargiante del trombone di Massimo Morganti e l’omaggio al grande genio di Bill Evans (in "Interplay" e "Nardis").

MENU
*Calice di Prosecco
*Salumi del ducato: coppa, salame, pancetta
*Carnaroli mantecato con radicchio rosso e speck
*Guancialino di maiale con patatine arrosto

VENERDì 3 APRILE

3

CONCERTO
RENATO PODESTà TRIO Feat. SIMONA PARRINELLO / Standards and Beyond

Renato Podestà: chitarra
Gianluca Di Ienno: Organo Hammond
Roberto Lupo: batteria
Simona Parrinello: voce

Ultimo appuntamento della Rassegna "I venerdì in musica al Salotto del Jazz Piacentino" si chiude con il trio di Renato Podestà che rielabora in modo assolutamente originale la musica americana degli ultimi cento anni, dai ritmi di New Orleans a sonorità più contemporanee, passando per la tradizione di Duke Ellington e Gershwin. Presenta al Salotto del Jazz il suo ultimo lavoro "Foolish Little Dreams" con un'ospite d'eccezione, la cantante Simona Parrinello, in uno spettacolo raffinato e di grande classe.

MENU
*Calice di Prosecco
*Nido di verdurine julienne con burratina fresca
*Calamarata con verdurine fresche di stagione
*Coscietta d'anatra cotta a bassa temperatura profumata al timo

COSTO A PERSONA: € 38,00 (include cena e concerto)

INFO E PRENOTAZIONI: 333.9043539 (Claudia) – 333.9043511 (Agnese) - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.www.navigazionepiacenza.it
(prenotazione obbligatoria)

La rassegna è organizzata da Il Nuovo Viaggiatore in collaborazione con Grande Albergo Roma e INC Hotels

 

Telefono

image
333 9043539 (Claudia) - 333 9043511 (Agnese)
 

Email&Social

image
 

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

facebook

Facebook